questo è il testo di una mail inviata alla Baitina giudicate voi:

Con la seguente mail sono a comunicarvi che dopo parecchi anni che frequento il Vostro comprensorio, da domenica non verrò MAI più da voi ne io ne nessun altro dei miei familiari, domenica io i miei 2 figli e i miei 2 nipoti abbiamo speso per l'ultima volta 70€ da Voi.
Vi spiego i motivi: mia figlia e i miei 2 nipoti sciavano sulla pista grande mio figlio più piccolo decide che vuole provare a sciare, purtroppo mi sono appena operato di ernia discale e quindi non riesco a stare di spalle con gli sci, allora andiamo sul baby per aiutarlo lo seguo senz agli sci mi metto alato pista e scendo di fronte a lui per spiegargli come fare, un maestro di sci anziano (evito di usare altri termini sarebbero offensivi ma l'intelligenza in taluni casi latita) inizia a dirmi che non posso (convengo che aveva ragione teoricamente ma da nessuna parte MAI NESSUNO SI è MAI SOGNATO DI LAMENTARSI ESSENDO A LATO PISTA DEL BABY) spiego la situazione ma 2 minuti dopo il furbo fa dare l'annuncio all'autoparlante del divieto.....
A questo punto esco chiamo i miei figli e i miei nipoti consegno le tessere e chiudo definitivamente con voi per SEMPRE!!!!
Mi pento solo di aver buttato tanti soldi per lezioni di sci in tal posto, mi consolo che per il piccolo li spenderò molto più volentieri in altre località e MAI più metterò piede e sci a Druogno mi permetterò di segnalare il fatto sul sito di Neveazzurra sono profondamente deluso da tale comportamento che pure alla cassa mi è stato ribadito.
saluti Giuseppe

Visualizzazioni: 3029

Rispondi

Risposte a questa discussione

Non ho capito bene se eri a, lato, ma fuori dalla pista da sci battuta, quindi oltre il tapis roulant per intenderci o eri comunque su un lato esterno della pista?
Perché se eri all estremità, ma comunque in pista i gestori non hanno fatto altro che applicare la legge regionale che prevede il diritto assoluto di accesso alle piste ai non autorizzati. Anzi teoricamente è prevista anche una sanzione per tale comportamento. Certo, avrebbero potuto chiudere un occhio, visto che eri comunque a lato di un campo scuola, ma comunque il problema credo sia più della correttezza o meno della disposizione legislativa, che del loro comportamento...

Ma ti diro in nessun altro posto ho visto un comportamento simile mi vengono in mente gli snowbordisti a San Domenico o al mottarone che risalgono a piedi........

 Cosa intendi con non autorizzati?

Non autorizzati sono tutti coloro che non hanno acquistato uno skipass, quindi ciaspolatori, pedoni ecc... In pratica sono autorizzati ad accedere nell'area sciabile solo coloro che hanno regolarmente acquistato uno skipass e tutto il personale tecnico della stazione (quindi maestri di sci, addetti alle piste ed agli impianti)... so che può sembrare una legge discutibile, e non differenzia, piste da sci impegnative in cui i pedoni creerebbero seri pericoli ai campi scuola... ma la legge è questa... certo, forse potevano essere un po' meno fiscali e più gentili... ma in ogni caso hanno solo applicato una disposizione legislativa. La legge è la legge regionale 2/2009 in materia di sci e sport invernali...

Allora mi piacerebbe sapere se un pedone che acquista regolarmente uno skipass è "autorizzato" ad accedere all'area sciabile...........

ah ecco allora lo skipass ce l'avevo sennò come salivo sul tapirulant

secondo me va usato un po di buon senso,la legge ,come  capita spesso va anche un po interpretata.Se non vengono a crearsi situazioni di reale pericolo si puo' anche risolvere il problema con magari 2 parole dette in modo corretto

D'accordo sul fatto che certe volte bisorrebbe usare buon senso e interpretare la legge nel modo corretto...

comunque per fare chiarezza riporto qui le disposizioni della legge incriminata. le parti qui inserite provengono dagli articoli 32 e 35 della legge regionale n.2 del 26 gennaio 2009

8. Fatte salve le deroghe di cui all'articolo 28, è vietato percorrere le piste con mezzi diversi dagli sci, nelle loro varie articolazioni.
9. È vietato percorrere a piedi le piste da sci, salvo i casi di urgente necessità o previa autorizzazione del gestore; chi percorre a piedi la pista da sci è obbligato, comunque, a tenersi ai bordi facendo particolare attenzione agli utenti e dando la precedenza agli stessi ed ai mezzi meccanici adibiti al servizio ed alla manutenzione delle piste e degli impianti, consentendone la agevole circolazione.

SANZIONE

o) da 150,00 euro a 240,00 euro per la violazione delle disposizioni di cui all'articolo 27, comma 4 e all'articolo 32, commi 8, 9, 10, 11 e 13.

Quindi scusate una localita come il mottarone dove per arrivare da un lato all'altro della montagna devi attraversare in ordine selva spessa selva spessa bis scoiattoli e baby 2 se si mettono i vigili han diritto di staccare migliaia di verbali?Basta stare attenti e come dice l'articolo riportato da Davide stare a lato della pista ,poi se mi permettete la montagna e' di tutti,se non viene a crearsi una situazione di pericolo lasciamo che le persone si divertano ,altrimenti non facciamo piu' turismo

infatti.....allora in alcune satzioni sciistiche perchè esiste lo skipass pedonale?

visto che la legge e' regionale,in piemonte esiste una localita' dove c'e' lo skipass pedonale?

Che cosa sarebbe....uno sky pas per cui sali a piedi e scendi in sci?....me pare na'....

intendevo dire skipass per non sciatori!.....in quasi tutte le località del VCO esiste.

Vuol dire che se uno prende lo ski pass per non sciatori come fa a non camminare sulle piste? vola?...anche se a bordo pista ma comunque ci cammina!

RSS

GUARDATE QUI IL VIDEO "IL PIACERE DI PERDERSI. TUTTO L'ANNO.
Un video dedicato all'outdoor e a tutte le attività all'aria aperta che il territorio può offrirci! Nel fantastico scenario di laghi, monti e valli!

Attività Recenti

mauro passarella è ora membro di Neveazzurra
18 Mag
Sono stati selezionati 2 post del blog di Silvia
14 Mag
Post del blog da Silvia
14 Mag
È stato selezionato un post del blog di Silvia
11 Mag
Post del blog da Silvia
11 Mag
Luca Cioni è ora membro di Neveazzurra
4 Mag
Sono stati selezionati 3 post del blog di Silvia
2 Mag
Post del blog da Silvia
2 Mag
luca cagnan è ora membro di Neveazzurra
2 Mag
È stato selezionato un post del blog di Silvia
23 Apr
Post del blog da Silvia
23 Apr
È stato selezionato un post del blog di Silvia
20 Apr

© 2018   Creato da Oreste.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio