Per la prima volta dopo alcuni anni sono riuscito a provare la seggiovia Arvogno e relativa pista. Una delusione tremenda, non si arriva fino alla fine in quanto chiusa, l'intermedio è a dir poco pazzesco. Ma perchè sono stati spesi soldi per realizzare un'impianto simile, quasi sempre chiuso e con un tracciato insignificante ?

Visualizzazioni: 1395

Rispondi

Risposte a questa discussione

Io la penso diversamente. Ho fatto la pista la scorsa settimana. Ho trascurato le barriere a metá e sono andato fino in fondo. Era perfettamente battuta. Credo sia una delle migliori piste che abbia mai fatto. Impegnativa e immersa nel bosco. MERAVIGLIA!. La domanda é un'altra.  Che cosa manca per omologarla e renderla definitivamente agibile? Guardiamo avanti.

la prossima volta lo farò anch'io il "fuorilegge",ma rimane il fatto che in settimana è sempre chiusa e se per omologarla ci vogliono anni c'è da chiedersi se i problemi non siano tali da non poter essere risolti.

 

In questa stagione la seggiovia Arvogno sta rimanendo costantemente chiusa nonostante il buon innevamento. Non ha mai aperto neppure un giorno in tutta la stagione... Qualcuno sa i motivi?

Anch'io come Davide vorrei avere notizie sulla seggiovia Arvogno visto che è da qualche tempo che frequento La Piana,e mi dispiace vederla chiusa! Ci fossero tanti km di piste.......non ne sentirei così tanto il bisogno grazie attendo risposta

Mah, io la trovo divertente. Condivido l’osservazione riguardo l’omologazione , che penso sia la maggiore causa della scarsa frequentazione, ma percorrerla fino in fondo non credo sia vietato, semplicemente lo si fa a propria esclusiva responsabilità. Le altre carenze di questa pista che ritengo condivise , mi paiono l’innevamento  problematico nell’ultima parte ed il fatto che per ragioni note ma non plausibili in alto è mal raccordata con gli altri impianti. Certo non è una pista facile ed in conseguenza di ciò non sarà mai molto frequentata.

RSS

GUARDATE QUI IL VIDEO "NEVEAZZURRA, IL PARADISO DEGLI SPORT INVERNALI"
Un comprensorio sciistico a misura d'uomo e di famiglia, di agonista e di amatore! 150 km di piste tra Lago Maggiore, Lago d'Orta, Lago di Mergozzo e Valli dell'Ossola!

Attività Recenti

Post del blog da Stefano
ieri
Stefano ha pubblicato uno stato
"CAI Omegna - 39^ Corso di Sci di Fondo Centro Fondo Riale 11-18-25 gennaio e 1 febbraio 2020 Info boldo68@libero.it iscrizioni aperte"
venerdì
È stato selezionato un post del blog di Silvia
giovedì
Post del blog da Silvia
giovedì
Maurizio Squizzato ha pubblicato uno stato
"a quando l'apertura degli impianti?"
3 Dic
Carlo Zanoni è ora membro di Neveazzurra
2 Dic
Icona profiloriccardo e Monica Mira si sono uniti a Neveazzurra
25 Nov
Valerio Martoglio è ora membro di Neveazzurra
18 Nov
Icona profiloRaffaella Moroni e mauro bergo si sono uniti a Neveazzurra
11 Nov
giovanni limonta è ora membro di Neveazzurra
7 Nov
giuseppe iovaldi è ora membro di Neveazzurra
23 Ott

© 2019   Creato da Oreste.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Politica sulla privacy  |  Termini del servizio