Informazioni

Ciaspole

Membri: 193
Attività più recente: 19 Ott 2016

 

Forum di Discussione

PIANA DI VIGEZZO - DOMENICA 26 GENNAIO - CIASPOLATA SUI MONTI

Iniziata da ELISA. Ultima risposta di ELISA 20 Gen 2014. 2 Risposte

VI ASPETTIAMO NUMEROSI ALLA PRIMA EDIZIONE DELLA CIASPOLATA SUI MONTI!!! …Continua

San Bernardo

Iniziata da Andrea Barisio. Ultima risposta di Andrea Barisio 30 Gen 2011. 6 Risposte

Ciao a tutti, avrei intenzione di salire al passo del Monscera in settimana, qualcuno sa se la strada è pulita e agibile con auto normale (non 4X4 intendo) fino a San bernardo?ciao e grazie!andrea Continua

Gomba - San bernardo

Iniziata da Raffaele "Flint" Crespi. Ultima risposta di Raffaele "Flint" Crespi 14 Gen 2011. 4 Risposte

Ciao,qualcuno di voi sa dirmi se c'e' un percorso fattibile con le ciaspole dall'alpe Gomba a San Bernardo?E magari la difficolta'/esposizione?Ciao ciao,RafContinua

Spazio commenti

Commento

Devi essere membro di Ciaspole per aggiungere commenti!

Commento da fabio su 21 dicembre 2010 a 9:46

ok, grazie

anche se, visto che è prevista neve a san domenico, non voglio andarci  in macchina.....le noleggerò al longoni!

Commento da Raffaele "Flint" Crespi su 20 dicembre 2010 a 17:57

Confermo che le ciaspole le noleggiano a San Domenico, al negozio di sport. Tra l'altro si sale al Crosta anche direttamente da San Domenico ma il percorso rimane un po' meno evidente e non e' sicuro in caso di pericolo valanghe, mentre da Maulone non ci sono pericoli... buona ciaspolata!

Commento da Fabio Calzeroni su 20 dicembre 2010 a 17:51

nb: la salita non è per nulla difficile, è una strada che va su fino all'alpe, diciamo che è un pochino noiosa se fatta in solitaria come l'ho fatta io, ma se la fai in compagnia il tempo passa !!

Commento da Fabio Calzeroni su 20 dicembre 2010 a 17:49

le ciaspole credo che le noleggino a S.Domenico ma ti conviene fare qualche telefonata x sicurezza. Se non nevica ancora in pratica era fattibile anche senza, l'essenziale erano i bastoncini in quanto in parecchi tratti sotto una spolverata di neve si celava il ghiaccio e quindi a volte si scivolava. Comunque con le ciaspole sei più sicuro, questo è certo.

Se  tu figlio è un buon camminatore e ben motivato ce la fate tranquillamente, considera comunque che tre ore ci vanno tutte, più eventuali soste, quindi valuta tu che conosci il soggetto :-)

un consiglio : chiama il rifugio e sincerati che ci sia posto (se vuoi mangiare) in quanto non è molto grosso ma è piuttosto frequentato !!

Commento da fabio su 20 dicembre 2010 a 17:23

fabio,

giovedì ci vado....anche se a varzo è prevista pioggia; quando arrivo su nevicherà di bestia!!

ci voglio portare anche mio figlio di 9 anni, è difficile la salita?

sai se lì in zona riesco a noleggiare le ciaspole?

grazie

Commento da Fabio Calzeroni su 20 dicembre 2010 a 8:58
Ieri ho fatto una bella ciaspolata, dalla località Maulone (alcuni km dopo Varzo in direzione San Domenico) si prende una stradina sulla destra e dopo tre ore si arriva al rifugio Crosta all'alpe Solcio. Il rifugio è aperto tutto l'anno (tranne il martedì) ed il percorso è tutto nel bosco ed è considerato sicuro, fatica a parte, quindi alla portata di tutti. il posto è veramente bello, ne vale la pena, ed i gestori sono semplicemente fantastici !!! (http://www.rifugiocrosta.it)
Commento da michele fantoli su 19 dicembre 2010 a 23:38

ciao,,volevo informazioni per quanto riguarda le ciaspole da gara.quelle con attacchi da mettere su normali scarpe da ginnastica oppure quelle che servono scarpe con attacchi particolari............in giro ne ho visti due tipi: quelle baldas ( con un costo non proprio basso) e della tsl con ciaspole con costo "contenuto" ma necessitano scarpe apposite non economiche.mi chiedevo se qualcuno sa darmi una dritta su un modello con costi contenuti,visto che sono solo da gara e le userei solo 5-6 voltel'anno

magari usate!!  grazie

Commento da fabio su 30 Novembre 2010 a 9:15
ok, grazie....è un po' la passeggiata che faccio anche d'estate; provo e poi ti faccio sapere .
Commento da Alberto Zecchi su 29 Novembre 2010 a 18:22
Ciao Fabio,
premesso che non sò quali condizioni potresti trovare perchè credo sia prevista neve in settimana, non ho ancora guardato gli aggiornamenti però, se vuoi fare una cosa molto tranquilla e impratichirti puoi dal posteggio del Devero immetterti sulla piana e girare subito a destra al ponticello e prendere il sentiero per Crampiolo - Alpe Sangiatto. Arrivato
all'alpe Curt d'Ardui puoi seguire a sx per Crampiolo o salire oltre l'alpeggio e prendere quello più in alto sempre a sx ma attenzione che può non essere battuto e leggermente meno intuibile se non conosci la zona. Arrivato a Crampiolo spingiti fino alla diga grande poi torna per pista battuta a Crampiolo poi piana del Devero per la pista battuta dal gatto. Attraversata tutta la piana se hai ancora voglia puoi assaggiare il Cazzola fino all'Alpe Misanco. Buon divertimento e fammi sapere.
Per Angelo: dovresti trovare info calendario ciaspolate sul sito compresa quella di SanDo. Ci vediamo Sabato alla VL. Ciao!
Commento da fabio su 29 Novembre 2010 a 10:37
ciao alberto,
mi piace camminare e da quest'anno vorrei iniziare a ciaspolare. Vorrei partrire, per fare pratica, con il girare come hai fatto tu il devero....un po' per volta però! non come hai fatto tu !!!!
per favore, consigliami un percorso non troppo impegnativo e sicuro da fare sabato prossimo o magari (se mi gira) da fare in settimana.....dai, fammi sudare un po' :)
grazie
ciao
 

Membri (193)

 
 
 

GUARDATE QUI IL VIDEO "IL PIACERE DI PERDERSI. TUTTO L'ANNO.
Un video dedicato all'outdoor e a tutte le attività all'aria aperta che il territorio può offrirci! Nel fantastico scenario di laghi, monti e valli!

© 2017   Creato da Oreste.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio