Si avvicina Mozzafiato Trail, la spettacolare corsa in programma a Cannobio (VB), sul Lago Maggiore, il prossimo 4 agosto!!

Mancano ormai due settimane circa a Mozzafiato Trail, la spettacolare corsa in programma a Cannobio (VB), sul Lago Maggiore, il prossimo 4 agosto.


Percorsi tutti da vivere
Sono stati confermati i tre percorsi proposti nel 2018, che permettono un magico tour all’interno della Valle Cannobina, un viaggio nello spazio e nel tempo, che toccherà borghi in cui la vita scorre seguendo ritmi antichi.
La gara più lunga sarà quindi la 37 km con 2.175 m D+-, che toccherà Traffiume Cavaglio, Gurrone, Spoccia, Orasso, Cursolo, Airetta, Gurro, Falmenta, Crealla, Ponte Falmenta, Lunecco, Cavaglio, Traffiume, per poi tornare a Cannobio.
Più corta, ma non per questo meno spettacolare, la 26 km (1.365 m D +-) toccherà Traffiume, Cavaglio, Gurrone, Lunecco, Ponte Falmenta, Falmenta, Crealla, Ponte Falmenta, Lunecco, Cavaglio, Traffiume per tornare a Cannobio.
Sarà possibile poi correre la 26 km anche in staffetta: la prima frazione sul percorso Cannobio –Falmenta (12, 350 km per 845 m D+), la seconda da Falmenta a Cannobio per 13,650 km e 520 m D+. Inoltre ci sarà anche un percorso in Nordic Wallking.
Partenza e arrivo di tutti i percorsi sarà il Borgo Antico di Cannobio; pasta party e premiazioni saranno invece presso l’oratorio, a poca distanza: tutti i servizi sono quindi concentrati in pochi metri.
Le quote di iscrizione iniziali saranno di € 25,00 per la 36 km, di € 20,00 per la 26 km e di € 20,00 a coppia per la staffetta.


Iscrizioni anche da Svizzera, Austria e Germania
Sono già arrivate iscrizioni da atleti di Svizzera, Austria e Germania per l’edizione 2019 di Mozzafiato Trail: da sottolineare anche la goliardia dei nomi di alcune delle staffette già iscritte, come le “Nutrie Zampettanti”, “Il Principe e il Conte” e il classico “Gli Stambecchi”.
Lo scorso anno ci furono le vittorie di Cristian Minoggio e Daniela Bergamaschi nella lunga; nella 26 km i primi a tagliare il traguardo furono Gabriele Bacchion e Stefania Martino, mentre la staffetta fu vinta da Mì e Tì (Patrizia Turtora e Francesca Gallone) in campo femminile, dal Team Gnocchi Ossolani (Claudia Cartini e Davide Neretti) tra le staffette miste (2h54’03”) e da GS Bognanco Presente (Alessandro Losa e Giampaolo Maccagno) nella prova maschile.


Tutte le altre informazioni sono disponibili sul sito www.mozzafiatotrail.it.

Visualizzazioni: 32

Commento

Devi essere membro di Neveazzurra per aggiungere commenti!

Partecipa a Neveazzurra

GUARDATE QUI IL VIDEO "NEVEAZZURRA, IL PARADISO DEGLI SPORT INVERNALI"
Un comprensorio sciistico a misura d'uomo e di famiglia, di agonista e di amatore! 150 km di piste tra Lago Maggiore, Lago d'Orta, Lago di Mergozzo e Valli dell'Ossola!

© 2019   Creato da Oreste.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Politica sulla privacy  |  Termini del servizio